Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, (ri)scocca l’ora di Dia: il senegalese in rampa di lancio con la Samp

Il senegalese ultimo attaccante in gol in stagione. Dopo Lecce il reparto offensivo è rimasto a secco

“Ci sono ancora dei miglioramenti da fare ma la strada è quella giusta”. Lo ha ripetuto a lungo Paulo Sousa nel post-Monza, nonostante la netta affermazione della sua Salernitana, con una vittoria fondamentale per mettersi alle spalle un momento difficile.

Uno dei punti centrali resta il lungo digiuno che accompagna il reparto offensivo. L’ultimo gol firmato da un attaccante rimanda ad oltre un mese fa, al 2-1 strappato a Lecce con la prodezza di Dia a stappare il match. Dalla girata volante del senegalese sono passati 407 minuti, con la striscia ancora aperta e la speranza di chiuderla al più presto.

Come riporta “La Città di Salerno”, con la Sampdoria è previsto il rientro del senegalese, capocannoniere e trascinatore della Bersagliera. Il problema al polpaccio è ormai acqua passata, con il senegalese che ora mette nel mirino il ruolo di prima punta o la stuzzicante idea di seconda punta proprio alle spalle di Piatek. Con la Sampdoria, nel suo debutto con la maglia della Salernitana, destinò un gol e due assist, terzo africano a riuscire a centrare questa combinazione all’esordio da titolare in Serie A nel terzo millennio, dopo Salah nel 2015 e Hakimi nel 2020.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il retroscena: l'ascesa del trainer piacentino parte da lontano, quando Lotito voleva portarlo in granata...
Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana