Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, incontro tra Iervolino e Milan sul tema Volpe: si rischia una forte perdita dal botteghino

La possibilità dello stadio provvisorio prende corpo

Le riflessioni sono ancora in corso. La Salernitana studia il progetto Volpe, possibile casa provvisoria dei granata nel 2024 per velocizzare il maxi-restyling dell’Arechi in cantiere ormai da mesi. Domani l’amministratore delegato Maurizio Milan, l’uomo delle istituzioni per la Bersagliera, farà il punto della situazione con Danilo Iervolino. Un incontro vis a vis nel quale il braccio destro presenterà al patron sia la bozza del progetto discussa prima in Regione Campania e successivamente con l’amministrazione comunale, sia una proiezione economica dettagliata. Questione di conti che ballano, con il limite massimo di 15030 posti immaginata per il nuovo Volpe che costringerà il club granata a rinunciare a migliaia di tifosi e quindi anche spicciolo per strada (circa 2 milioni di euro). Da qui, la necessità anche di ragionare già su nuove possibili iniziative per i propri supporters.

Il progetto. Come riporta “La Città di Salerno”, il progetto prevede quattro tribune con queste capienze immaginate: la più grande ospiterà 5698 posti. Le due “curve”, posizionate alle spalle delle porte potranno contenere ciascuna un massimo di 2963 tifosi, mentre la tribuna coperta potrà ospitare fino a 2170 persone. Altri due settori sono previsti negli angoli, con capienza massima di 628. Una di queste dovrebbero prevedere i supporters delle squadre avversarie. Gli occhi sono puntati soprattutto sulla tribuna coperta, con la società granata che non fa passare inosservata la volontà di garantire ad autorità, presenze illustri e massimi dirigenti dei club avversari per un’accoglienza da serie A. Inoltre, già progettati i pre-fabbricati che ospiteranno gli spogliatoi, le sale massaggi, le infermerie, la sala stampa e soprattutto i locali destinati agli arbitri e alla sala Var. Da sciogliere anche il nodo sicurezza, con varchi d’ingresso da via Allende con 20 tornelli, e soprattutto le soluzioni al vaglio in materia di viabilità.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana