Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, vittoria nel segno di Ribery: la dedica di Iervolino e dei compagni di squadra

Il patron granata: “Campione dentro e fuori dal campo”

Una vittoria pesantissima per classifica e morale, ma anche per salutare nel migliore dei modi l’addio al calcio giocato di Franck Ribery. L’asso francese, celebrato trionfalmente prima del fischio d’inizio di Salernitana-Spezia 1-0, tra lacrime, applausi e cori, è stato infatti il grande protagonista all’Arechi. Nessuno ha voluto negare il giusto tributo al fuoriclasse transalpino, a partire dal patron granata Danilo Iervolino.

“Oggi a Salerno abbiamo salutato commossi la chiusura di una carriera straordinaria e leggendaria quella di Frank Ribery, un campione in campo e fuori. Siamo felici ed orgogliosi di averlo avuto come giocatore ed ancor di più di vederlo ancora con noi nelle vesti di manager.  Oggi la vittoria la dedichiamo a lui, immenso interprete di questo sport meraviglioso”, ha scritto il presidente dell’ippocampo condividendo su Facebook il post con il quale FR7 ha annunciato il ritiro.

Praticamente tutti i giocatori della Salernitana hanno usato i social per festeggiare il successo, ma soprattutto per dedicarlo all’ex stella del Bayern Monaco. Mazzocchi e Daniliuc, intervenuti nel post-partita, l’hanno fatto attraverso i microfoni di Dazn“E’ stato un grandissimo onore aver giocato con lui, siamo contenti di averlo ancora con noi, anche se sarà strano vederlo in un’altra veste, ci faremo l’abitudine”, ha affermato il match-winner, capace di piegare i liguri con un gol da campione per celebrare un campione di tale calibro.

Il difensore, cresciuto nel settore giovanile dei bavaresi, ha invece dichiarato: “È un mio grande idolo da sempre, già ai tempi del Bayern avevo avuto la possibilità di ammirarlo da vicino. Abbiamo giocato per lui, la vittoria è per lui”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana