Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina-Salernitana 2-1, sconfitta amara al Franchi

Jovic decide il match. Ai granata non basta Dia.

Fiorentina-Salernitana 2-1 è sconfitta amara. I granata di Nicola vengono battuti al Franchi ai titoli di coda, con il gol di Jovic nei minuti finali che indirizza il match. Non è bastato il guizzo di Dia, bravo a rimettere in parità un match dominato dalla Fiorentina nel primo tempo, con il meritato vantaggio dei toscani firmato Bonaventura. Si ferma a tre la striscia di risultati positivi, con la Salernitana ferma a 17 punti.

Nicola cambia la Salernitana, lanciando l’inedita difesa Bronn-Daniliuc-Pirola davanti a Sepe. In mezzo al campo si rivedono Bohinen e Vilhena, quest’ultimo da esterno. Davanti Piatek-Bonazzoli. La Fiorentina fa la partita e passa in vantaggio con Bonaventura (15′). I viola dominano il primo tempo, con Sepe miracoloso su Kouamè e Cabral.

Nella ripresa, Nicola lancia Dia e la mossa è vincente: il senegalese apre e chiude il triangolo con Piatek che vale il pari (55′). La Salernitana fiuta la chance del sorpasso ma deve resistere agli assalti viola. Ikonè, Saponara e Kouamè mancano il gol. Poi arriva la giocata decisiva di Jovic: assist al bacio di Saponara per il serbo che non sbaglia solo davanti a Sepe (82’). Posizione di offside rivalutata dalla tecnologia che stravolge la scelta e regala alla Fiorentina la vittoria.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana