Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network

Atalanta-Salernitana, Nicola: “Concentrazione e serenità”

Il diktat dell’allenatore granata alla vigilia della trasferta di Bergamo: “Ambiziosi di fare la nostra partita contro una grande squadra”

Davide Nicola carica l’ambiente per Atalanta-Salernitana. In conferenza stampa, il tecnico granata ha presentato la sfida del Gewiss Stadium in conferenza stampa. “Stiamo preparando la partita con grande attenzione. Siamo la 15esima difesa e questo non mi fa impazzire: avere una fase difensiva ottima ti permette di avere anche un attacco performante. Subire a volte vanifica il lavoro che fai. Stiamo lavorando su questo aspetto, con serenità perché se batti sempre su un allarme poi inconsciamente lo interiorizzi. C’è bisogna di serenità, abbiamo tempo a disposizione”.

La Salernitana dovrà fare i conti con l’emergenza in difesa, legate alle assenze di Daniliuc e Bronn, quest’ultimo fuori dai convocati per infortunio: “Andiamo a Bergamo con quattro difensori centrali, una base comunque buona quindi non parlerei di emergenza. Gyomber non ha un minutaggio importante: serve avere prudenza per evitare nuovi stop. Gli servirà avere ancora più minuti ma valutiamo eventuali rischi. Abbiamo Lovato, Fazio, Pirola ma dobbiamo capire poi come si evolve la partita, scegliere le mosse giuste”.

Il discorso poi passa al mercato: “Con il direttore parlo tutti i giorni e ridisegniamo tutti i giorni le espressioni e ciò che potrebbe essere. Mi fido di lui e mi confronto con lui, consapevole che ciò che serve, verrà fatto. Cosa serve? Fisicità, aggressività e personalità, anche un pizzico di “strafottenza” nel dirigere i compagni, cercando di esprimere un gioco che sia in grado di accettare i duelli. Servono calciatori giusti e affamati. Ho fiducia, per indole è così, perché è l’unico metodo per avere fiducia dagli altri”.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana