Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, addio a Vito Chimenti: fatale un malore negli spogliatoi

Morto a 69 anni l’ex attaccante della Salernitana, con un passato da collaboratore tecnico nell’era Lombardi

Morto a 69 anni Vito Chimenti, ex attaccante della Salernitana con in carriera 77 presenze e 13 gol in Serie A (con le maglie di Catanzaro, Pistoiese ed Avellino). Il tragico epilogo nel pomeriggio, a causa di un malore accusato negli spogliatoi del campo sportivo di Pomarico (Matera), prima della partita di Eccellenza lucana Pomarico-Real Senise, gara poi non più disputata. Chimenti, che era allenatore della squadra giovanile del Pomarico, e’ stato soccorso dagli operatori del 118, che hanno a lungo tentato di rianimarlo, ma senza successo. 

Doppia esperienza in granata per lui, che aveva giocato nella Salernitana nella stagione ’74-’75, (3 reti in 29 presenze), annata chiusa al sesto posto, a distanza di oltre trent’anni il ritorno in città, questa volta da vice di Gianluca Grassadonia prima, e da collaboratore tecnico poi, dal 2008 al 2011. Uomo di fiducia del ds Nicola Salerno, era esperta e generosa figura di raccordo tra la una società in grande difficoltà, quella presieduta da Antonio Lombardi, e l’area tecnica, forte il legame con la piazza, che pure ha sempre avuto grande stima nell’attaccante “della bicicletta”, che in carriera ha vestito anche le maglie di Matera, Lecco, Taranto e Palermo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il retroscena: l'ascesa del trainer piacentino parte da lontano, quando Lotito voleva portarlo in granata...
Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana