Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network

Salernitana, per Candreva compleanno da capitano: la sua leadership arma in più per la salvezza

L’esterno granata compie 36 anni, con la permanenza in A scatta il rinnovo automatico

Il regalo più bello di compleanno se l’è fatto probabilmente da solo domenica pomeriggio, Antonio Candreva. Fascia da capitano al braccio, partita d’autore, e ritorno al gol per festeggiare al meglio i 36 anni, che l’ex Lazio compie oggi.

Sin dai primi minuti di gioco il classe ’87 ha mostrato subito la sua leadership, sfruttando anche la nuova collocazione tattica trovatagli da Paulo Sousa. Mezza punta con la libertà di svariare su tutto il fronte offensivo, Candreva ha letteralmente guidato la squadra, dettando non solo giocate ai compagni, ma anche i ritmi di una squadra apparsa molto più libera mentalmente e coraggiosa nel provare a colpire l’avversario. E senza obblighi difensivi estenuanti, negli ultimi metri di campo è apparso molto più lucido, e pericoloso.

Incursioni, cross, un gol sfiorato nel primo tempo, l’assist per la perla di Coulibaly e la rete del 3-0 nella ripresa, il suo terzo gol in campionato con la maglia della Salernitana, il centrocampista romano ha chiuso la sua domenica perfetta giocando con i figlioletti sotto la Curva Sud dopo il 90′, che ad ogni gol dei piccoli bomber ha esultato con un boato. Sorridente, visibilmente soddisfatto, ma anche voglioso di continuare su questa strada per centrare la salvezza, che farebbe scattare automaticamente il suo rinnovo con la Salernitana.

Il prossimo step verso la salvezza si chiama Sampdoria, Candreva tende a esaltarsi contro le sue ex squadre, chiedere a Juve e Lazio per informazioni. I doriani, con i quali non si è lasciato particolarmente bene pare a causa di dissidi con Marco Giampaolo, sono già avvisati.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana