Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network

Cyberbullismo e linguaggi d’odio, la Salernitana scende in campo

Il presidente Iervolino: “Nei prossimi mesi iniziative di sensibilizzazione”

È stato firmato oggi, presso la sala Nassirya del Consiglio regionale della Campania, alla presenza del presidente del Consiglio Regionale, on. Gennaro Oliviero, del presidente del Comitato Co.re.com Campania, dott.ssa Carola Barbato e dell’amministratore delegato dell’U. S. Salernitana 1919, dottor Maurizio Milan, un protocollo d’intesa, della durata di tre anni, per promuovere iniziative formative/educative indirizzate ai minori, finalizzate alla prevenzione del cyber bullismo e dei pericoli del web, per la diffusione della navigazione sicura, del rispetto della cultura della legalità e contro ogni tipo di violenza e di odio.

L’obiettivo del protocollo è quello di promuovere iniziative di sensibilizzazione sui temi dell’educazione ai media, rivolte in particolare agli adulti (dirigenti sportivi, allenatori, genitori) allo scopo di fare squadra nel proteggere i giovani, per contrastare insieme il dilagare di linguaggi d’odio sul web e di episodi di cyberbullismo.

Ai fini di una più incisiva azione di sensibilizzazione delle giovani generazioni ai temi del bullismo e del cyberbullismo e per instillare loro il rispetto per tutte le diversità: di genere, di orientamento sessuale, di religione, di nazionalità, di abilità etc., il Co.re.com Campania e la Salernitana si impegnano a sensibilizzare tutti gli addetti ai lavori del mondo del calcio dilettantistico e giovanile campano ad un uso corretto del linguaggio sia in campo che sui social media.

Co.re.com Campania e U.S. Salernitana metteranno in campo corsi di formazione, convegni, kermesse con l’ausilio di professionisti. Verranno anche organizzate partite di calcio e manifestazioni sportive, al fine di creare una rete solida a tutela dei bambini, degli adolescenti e di tutti gli addetti ai lavori. Un’attività sinergica che crei le basi di una cultura della tolleranza e del rispetto reciproco, e che passi necessariamente dall’educazione ad un linguaggio corretto che non sprigioni rabbia e/o odio.

Nel dettaglio, saranno promossi e organizzati seminari congiunti sui temi rivolti ai giovani atleti delle Salernitana, ai loro genitori e ai dirigenti dei club, da svolgersi preferibilmente da remoto utilizzando l’infrastruttura tecnica della U.S. e, ove possibile, anche in presenza, con la partecipazione di personalità indicate dal Comitato, d’intesa con la dirigenza della squadra, in qualità di docenti a titolo gratuito.

La presidente del Co.re.com, dott.ssa Carola Barbato ha sottolineato: «Il Protocollo d’intesa siglato con la Salernitana Calcio costituisce una tappa saliente del denso programma Co.Re.Com. della Campania utile alla prevenzione e al contrasto al bullismo. Capillare l’azione del Co.re.com, sulle platee scolastiche così come diretto il confronto con il mondo dello sport. Dai club frequentati da adolescenti, grazie all’accordo con LND, alla serie A. Ringraziamo per la disponibilità e la sensibilità dimostrate il presidente Danilo Iervolino e l’amministratore delegato Milan. La Salernitana ha nel suo mood, oltre all’aspetto legato all’agonismo, una spiccata apertura al sociale, ai temi etici. Da oggi l’inizio di una proficua cooperazione tra Ente pubblico e mondo del calcio».

Il presidente Iervolino ha invece ribadito che: «La Salernitana è molto sensibile a questi temi e come Società abbiamo scelto di aderire con grande entusiasmo e convinzione al Protocollo d’Intesa promosso dalla Regione Campania. Ritengo che il mondo del calcio rappresenti una cassa di risonanza fondamentale per le tematiche sociali ed è nostro compito sensibilizzare soprattutto le fasce più giovani ad un uso corretto e rispettoso degli strumenti digitali. E’ nostro dovere impegnarci per trasmettere e promuovere i sani valori del rispetto, dell’educazione e della cultura. In quest’ottica, facendo seguito al Protocollo, nei prossimi mesi metteremo in campo diverse iniziative che ci vedranno attivi su diversi fronti».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dopo la richiesta di qualche settimana fa, cui Danilo Iervolino aveva risposto solo in forma...

Calcio Salernitana