Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network

Euro 2032, il Governo lancia la candidatura dell’Italia: Salerno e l’Arechi sognano

Undici gli stadi già inseriti nel dossier da sottoporre alla Uefa

Via libera all’unanimità della commissione Cultura del Senato a una risoluzione che impegna il governo a sostenere la candidatura avanzata dalla FIGC per l’organizzazione della fase finale dei Campionati Europei di calcio Uefa Euro 2032.

Undici le città con i rispettivi stadi che hanno manifestato la loro volontà ad essere inserite nel progetto: Roma (Stadio Olimpico), Milano (San Siro), Napoli (Stadio Diego Armando Maradona), Bari (Stadio San Nicola), Palermo (Stadio Renzo Barbera), Cagliari (Unipol Domus), Genova (Stadio Ferraris), Bologna (Stadio Dall’Ara), Firenze (Stadio Artemio Franchi), Torino (Allianz Stadium) e Verona (Stadio Bentegodi).

Nel dossier presentato, e che potrà essere aggiornato e modificato entro aprile, figura anche lo stadio Arechi di Salerno. Inserito come team basecamp, in pratica sede per il ritiro e per allenamenti a disposizione delle formazioni che parteciperanno parte alla competizione, fungerà anche da stadio “riserva”.

Felice il presidente della Figc Gabriele Gravina, che ha commentato: “Un atto politico di grande valore, perché unanime e trasversale”. Gravina ha spiegato gli sforzi della Figc in merito: “Stiamo ultimando un dossier serio e credibile, che presenteremo fra un mese questo importante impegno politico rafforza il percorso che abbiamo tracciato e che ci vede quotidianamente al lavoro con il Ministro per lo Sport Andrea Abodi, che condivide il nostro stesso obiettivo”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana