Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Europei 2032, il Ministro Abodi annuncia: “1,5 miliardi di euro per gli stadi italiani”. E l’Arechi…

Il Governo spera nella competizione continentale. A Salerno settimana cruciale per la convenzione

“Nei prossimi giorni sarà ufficializzato un comitato interistituzionale con alcuni ministeri chiave e questa sarà testimonianza vera del Governo di sostenere questo processo di sviluppo al di là delle decisioni dell’Uefa”. Il Ministro per lo Sport Andrea Abodi rilancia forte la candidatura dell’Italia per gli Europei 2032. A Radio Gr Parlamento, il numero uno dello sport ha sottolineato la volontà del Governo di voler puntare forte sugli Europei come occasione per rilanciare le strutture. “Quanti soldi servono per gli stadi? Torino è uno stadio all’avanguardia, Roma e Milano dovranno essere migliorati, su Milano ci idee diverse. Per gli stadi che restano siamo intorno a 1,5 miliardi, ma il punto è il ruolo nella città, non credo sia un costo ma un investimento remunerativo, ma dovranno essere stadi sicuri, accessibili, nel rispetto dell’ambiente e intelligenti dal punto di vista della tecnologia”.

Salerno e la Salernitana aspettano. L’Arechi era stato inserito nella prima bozza di candidatura dell’Italia per Euro 2032 come “base camp”, ovvero stadio per allenamenti e amichevoli delle squadre impegnate alla competizione continentale. Intanto, sono ore cruciali per il destino del Principe degli Stadi: a stretto giro di posta è attesa la firma della nuova convenzione fra il club e l’amministrazione comunale. Intanto si procede per la progettazione del restyling da 35 milioni di euro finanziato dalla Regione Campania.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana