Seguici su
Sito appartenente al Network

News

Salernitana, Mazzocchi “sprinta”: l’obiettivo è il Torino che fu tentazione in estate

L’esterno destro punta a rientrare per la sfida domenica

In estate fu tentazione di mercato, ora è l’obiettivo per ritornare in campo e riprendere a macinare chilometri. Si intrecciano di nuovo i binari di Pasquale Mazzocchi e del Torino. Avversario che potrebbe rappresentare anche il ritorno in campo dell’esterno di Barra. Ieri il calciatore ha preso parte alla prima seduta di allenamento settimanale disputata al Centro Sportivo Mary Rosy. Lo staff medico però vuole vederci chiaro prima di considerare il laterale pienamente ristabilito ed arruolabile per la trasferta in Piemonte: per questo motivo, Mazzocchi sosterrà nelle prossime ore nuovi esami strumentali propedeutici al via libera definitivo, mettendo nel mirino la sua fascia destra.

Come riporta “La Città di Salerno” oggi in edicola, tra Mazzocchi e il Torino è tutta questione di feeling. Un percorso particolare, vicino anche a congiungersi nella scorsa estate, con la tentazione per l’esterno di Barra di saltare sul treno dei granata piemontesi. Le difficoltà nella trattativa con il rinnovo con la Salernitana fecero gola anche alla società di Urbano Cairo, che provò l’assalto senza fortuna. Offerta ufficiale di 2,5 milioni di euro, rispedita al mittente così come i sondaggi di Bologna ma soprattutto del Monza. Pour parler che sfociarono nella trattativa lampo per il nuovo contratto con la Salernitana su volere del patron Iervolino. Un nuovo accordo preludio ad un inizio di stagione da urlo, coronato con la storica convocazione e debutto ufficiale con la maglia dell’Italia. Poi l’infortunio al ginocchio, il recupero faticoso prima del nuovo problema muscolare rimediato prima della trasferta di La Spezia.

Click to comment
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

More in News