Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network

Salernitana, strappo Dia da ricucire: il senegalese lancia messaggi sui social

Il senegalese non ci sarà a Lecce ma si affida ai suoi canali

L’assenza più importante “in una battaglia sportiva da fare nostra”. Boulaye Dia marca visita, si sfila dalla trasferta di Lecce e ora spaventa la Salernitana. “Non ci sarà questa sera perchè per atteggiamenti e comportamenti non ha dato garanzie in vista di una partita delicatissima che ci apprestiamo ad affrontare”, le parole del direttore sportivo Morgan De Sanctis. L’epilogo che ha ripercussioni anche sul campo delle ultime 48 ore di mercato che hanno condizionato il senegalese. Tutto legato all’offerta del Wolverhampton arrivata giovedì notte non per conto dei dirigenti inglesi, con il prestito con diritto di riscatto rifiutato dalla Salernitana ma che ha acceso più di un campanello d’allarme. “Quest’offerta ha toccato la sensibilità di Dia: mi auguro si renda conto di quanto ha dato alla Salernitana ma anche di quanto gli è stato dato. Spero si possa ripartire con lui come un anno fa”.

Una speranza però che ora apre a mille interrogativi da sciogliere nei prossimi giorni. La Salernitana non vuole perdere la propria punta di diamante sul quale si poggiano gran parte delle speranze salvezza. Servirà far passare questo malumore, disinnescare una bomba che ieri ha visto la sua miccia accendersi pubblicamente. Sullo sfondo ci sono le possibili tentazioni arabe, con la finestra estiva della Saudi Pro League che si concluderà il prossimo 7 settembre. Eventualmente sarebbe una pioggia d’oro ma che obbligherebbe la Salernitana a fondarsi sul mercato degli svincolati. Servirebbe una punta pronta, d’esperienza, allenata. Aperta anche le finestra turca, con deadline il 15 settembre. Rischio pericolosissimo.

Intanto sui social, l’attaccante si è affidato ad un video del cartone animato Dragon Ball, con il protagonista Goku in fase di recupero. Sotto una clessidra. Appuntamento al post-sosta per le nazionali?

Subscribe
Notificami
guest

40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana