Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network

Salernitana-Cagliari, Inzaghi: “Partita importantissima, dobbiamo onorare i tifosi. Dia? L’ho visto…”

Le parole del tecnico

Filippo Inzaghi non nasconde l’emozione per il debutto in vista di Salernitana-Cagliari: “E’ una partita importantissima e alla squadra chiederò di dare tutto, di uscire dal campo senza energie.  Voglio vedere una squadra in grado di cambiare rotta, consapevole del proprio potenziale. Dopo averli visti allenare so che possiamo fare qualcosa di importante insieme. Poi per me sarà speciale perché da avversario mi ha messo paura e adesso averlo dalla mia parte è emozione pura ed è per questo che vorrei regalare una gioia a questa gente.

Dia? L’ho trovato bene, ne avevo sentite da fuori, l’ho visto allenarsi e non mi ha preoccupato nulla, va aa duemila come tutti. Ho tanti centravanti, è difficile scegliere. Ho 24 giocatori, a ogni allenamento 4 devono stare fuori e devono capire che chi sta fuori deve far di tutto per rientrare e chi è dentro ha fortuna di allenarsi, devono arare il campo. In questa squadra ci sono 7-8 capitani, questo sarà importante.

Tifosi? Fanno bene ad essere arrabbiati ma devono aiutarci. Si riparte da zero e c’è bisogno del calore di tutti perché Salerno può fare la differenza. Sappiamo la delusione della piazza ma noi vogliamo trascinarli. Poi a fine partita se non saremo stati bravi ci prenderemo i fischi ma chiedo alla piazza di non pensare cosa è stato finora ma cosa potrà essere. Non posso però immaginare di vedere una squadra che non sappia onorare questa tifoseria”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana