Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bologna, premio Andrea Fortunato a Thiago Motta: “Basta veleni arbitrali, penso solo alla Salernitana”

L'italo-brasiliano sarà in panchina nonostante l'inchiesta della Procura Federale

“L’obiettivo è andare a Salerno per fare una grande partita”. Thiago Motta suona la carica in casa Bologna. Il tecnico italo-brasiliano ha ricevuto ieri al Salone d’onore del Coni il premio “Andrea Fortunato – Lo sport è vita”, organizzato dalla Fondazione Fioravante Polito e giunto alla quindicesima edizione. Il tecnico rossoblu sarà in panchina all’Arechi nonostante la chiusura delle indagini da parte della Procura federale e il rischio deferimento per le dichiarazioni al termine del pari amaro con il Lecce. “Non parlo più degli arbitri – ha commentato Thiago Motta -. Sono proiettato solo su una sfida difficile, da preparare con grande attenzione e disputare con la nostra energia”.

Intanto,  il club felsineo continua la sua marcia d’avvicinamento alla sfida di di domenica: Riccardo Orsolini resta alle prese con l’infortunio muscolare; terapie e seduta in palestra per Lorenzo De Silvestri, lavoro differenziato per Kevin Bonifazi, Oussama El Azzouzi, Tommaso Corazza e Jesper Karlsson. Tutti non dovrebbero essere disponibili per la trasferta in Campania.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Pirola non riesce mai a fermare Felipe Anderson, Coulibaly la brutta copia di se stesso ...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana