Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, Milan in conferenza: “Nulla ha funzionato! Inzaghi? Faremo valutazioni”

L'ad: "Razionalità parola chiave per ripartire"

Maurizio Milan ha commentato in conferenza stampa Salernitana-Lecce 0-1: “C’è tanto rammarico. Il presidente Iervolino è deluso dalla mancata inversione di rotta che speravamo dopo il mercato di gennaio con una sessione corposa sia in termini numerici che economici. Non c’è stata incisività nel gioco, nel carattere della squadra. Siamo delusi anche per la tifoseria che è rimasta al nostro fianco nonostante una partita giocata sottotono. La mia presenza, al posto dell’allenatore Liverani, è per annunciare che ci saranno riflessioni in corso a freddo, cercando di lasciar fuori l’emotività. Ora con razionalità bisognerà pensare al futuro.

Iervolino? Ho assistito alla partita accanto a lui e ho visto il suo trasporto per quello che accadeva in campo. Il presidente ha parlato con i capitani prima della partita, cercando di infondere coraggio, da uomo che ha sempre vinto nella vita. Ecco perché per lui la delusione è doppia. Lui si spende molto con i ragazzi.

Richiamare Inzaghi? Faremo delle valutazioni, non si esclude niente. Ora va onorato questo campionato. Abbiamo tante partite da qui alla fine. La situazione è drammatica sportivamente parlando ma ripetiamo quello che abbiamo detto ad alcuni ragazzi, ovvero che la maglia va rispettate. Quando c’è una situazione così difficile, la società si interroga. Soprattutto su alcune figure che dovevano portare un’inversione di rotta che non c’è stata. Il campionato prossimo si imposta anche partendo da un finale dignitoso di questo. Ora servirà determinazione.

Ritiro? Abbiamo provato di tutto. Questa scelta forse ha alimentato ancor di più le problematiche. Ora valutiamo nuove mosse con calma.

Messaggio della squadra? Non ci arrendiamo mai, c’è sempre voglia di costruire in maniera propositiva nel rispetto degli investimenti e anche della tifoseria. Il messaggio che arriva è di un gruppo fortemente demotivato, che nonostante tre cambi di allenatore non è mai stato unito. Ci sono calciatori di valore assoluto. Ora serve trovare una chiave per affrontare le prossime partite”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il retroscena: l'ascesa del trainer piacentino parte da lontano, quando Lotito voleva portarlo in granata...
Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana