Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Juventus-Salernitana, le probabili formazioni: poche novità per Colantuono

Le possibili scelte di formazione

Da uno dei punti più alti dell’era Iervolino alla nuova tappa di un finale di stagione impalpabile ed estenuante. La Salernitana ritorna all’Allianz Stadium, fa visita alla Juventus (fischio d’inizio alle ore 18:00) con tanto d’inchino e saluti alla Vecchia Signora. La speranza è quella di rivedersi presto. Quando? Sicuro non nella prossima stagione. Poi tutto dipenderà da Danilo Iervolino e dalla programmazione su un futuro di un club ancora “senza pace e senza mondo”, in attesa di vedersi delineati quali saranno gli obiettivi per la prossima stagione e soprattutto chi saranno i protagonisti dell’annata del rilancio.

Senza gli indisponibili Ochoa, Boateng, Gyomber, Manolas, Bradaric, Maggiore e Gomis, Colantuono ripartirà dal 3-4-2-1, con Fiorillo riconfermato tra i pali e protetto dal rientrante Pierozzi oltre a Fazio e Pirola. L’assenza di Bradaric a sinistra obbligherà Sambia a traslocare sulla corsia mancina, con Zanoli di nuovo titolare. In mezzo al campo conferme per Coulibaly e Basic. Nessun dubbio davanti, con Vignato e Tchaouna che avranno il compito di accendere Ikwuemesi. Recuperato Kastanos, inizialmente in panchina.

In casa Juventus invece c’è da archiviare il discorso qualificazione in Champions League con un successo sui granata per poi concentrarsi sulla finale di Coppa Italia con l’Atalanta. Rotazioni limitate per Allegri, con scelte obbligate in difesa (conferme per il terzetto Rugani, Bremer e Gatti) così come in attacco: Chiesa e Yildiz non sono al top, spazio a Milik al fianco di Vlahovic.

JUVENTUS-SALERNITANA, LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Rugani; Cambiaso, Mckennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Milik.

SALERNITANA (3-4-2-1): Fiorillo; Pierozzi, Fazio, Pirola; Zanoli, Coulibaly, Basic, Sambia; Vignato, Tchaouna; Ikwuemesi.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana