Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana: Ochoa atteso in città, il saluto del Club America: “Addio a un’istituzione del team”

Il portiere guadagnerà 300mila euro: “Sempre grato ai tifosi per il supporto”

Dopo tre anni e mezzo nella sua seconda fase come portiere del Las Aguilas, Guillermo Ochoa dice addio all’istituzione che lo ha visto crescere e affermarsi come giocatore storico del Club América e del calcio messicano. Il Club América ringrazia Guillermo Ochoa per il suo impegno e la sua dedizione nell’indossare e difendere i colori crema-blu con tanta passione e leadership per oltre 10 anni nella prima squadra”. Inizia così il comunicato del Club America, che saluta Ochoa e annuncia l’arrivo del portiere messicano in Europa, per l’avventura con la Salernitana.

Il post, condiviso dallo stesso estremo difensore, contiene anche i suoi ringraziamenti al team. “Da parte sua, Guillermo Ochoa ha espresso la sua sincera gratitudine al Club che lo ha visto debuttare nel calcio professionistico e nel quale ha ottenuto un grande successo personale. Sarò sempre grato ai tifosi e alla dirigenza americani per il loro supporto incondizionato, ha detto Ochoa, che è uno dei più grandi idoli nella storia della squadra e fonte di ispirazione per i giovani messicani”. 

“Memo, il Club América sarà sempre la tua casa. Grazie per aver fatto parte di questi 106 anni di storia e grandezza. Ti ricorderemo sempre con stima. Mentre ci rincontriamo, continua a volare e ad alzare i nostri colori e il nome del Messico. A presto. Auguri per la tua avventura in Europa”.

Ochoa è atteso ora a Salerno, dove firmerà un contratto fino al giugno 2023 con la Salernitana, per una cifra vicina ai 300mila euro. Mister Mondiale, 5 le partecipazioni per Ochoa, è pronto a regalarsi a 37 anni un ultimo viaggio in Europa, il primo nel calcio italiano della sua carriera.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Club América (@clubamerica)

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il retroscena: l'ascesa del trainer piacentino parte da lontano, quando Lotito voleva portarlo in granata...
Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana