Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lecce-Salernitana, Nicola: “Umiltà e voglia di riscatto, ci credo!”

Il tecnico granata alla vigilia: “Penso solo a migliorare, il resto sono chiacchiere”

Ancora una volta niente conferenza stampa alla vigilia per Davide Nicola, che dopo il suo ritorno in sella affida nuovamente il proprio pensiero ai canali del club.

“Per indole e temperamento sono abituato a indirizzare la mia attenzione solo sugli aspetti positivi. Il mio approccio professionale si focalizza solo sui margini e gli ambiti di miglioramento, tutto il resto sono chiacchiere che sottraggono energia e concentrazione. Nelle ultime quattro partite abbiamo incontrato squadre forti nel loro momento migliore di forma, quando noi non eravamo come organico al top. Ciononostante abbiamo fatto un punto col Torino, riuscendo a tenere viva la partita contro Milan e Napoli. Andiamo a Lecce con l’umiltà di chi sa di dover crescere ma anche col coraggio di chi non molla e vuole riscattarsi. Perché ci credo”. Queste l’esordio del tecnico granata alla vigilia di Lecce-Salernitana.

“Domani ci attende una gara combattuta e tosta contro un avversario che lotta per il nostro stesso obiettivo. La posta in palio è importante per tutti, dobbiamo riuscire subito a dimostrare che la strada intrapresa è quella giusta. Il Lecce è una squadra umile che riparte bene, dovremo avere la capacità di difendere da squadra e il coraggio e la voglia di andare ad aggredire”.

Il mister ha quindi concluso: “Anche questa settimana ci siamo allenati con grande dedizione, questa squadra deve solo lavorare e consolidarsi sempre di più. È importante andare a giocare con il giusto entusiasmo, abbiamo la possibilità di riprendere il nostro cammino per raggiungere il nostro obiettivo. Troost-Ekong lo conoscevo e sono molto contento che sia arrivato a darci una mano, è un giocatore che ha fisicità ed è abituato allo scontro fisico. Crnigoj è arrivato oggi ma verrà con noi perché abbiamo intenzione di integrare tutti il più velocemente possibile e sono sicuro che in questo momento anche i compagni lo aiuteranno”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Pirola non riesce mai a fermare Felipe Anderson, Coulibaly la brutta copia di se stesso ...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana