Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana-Juventus, le probabili formazioni: Nicola riparte dal 4-3-3

I granata con una sola novità di formazione, Allegri invece riparte 3-5-2

Salernitana-Juventus chiude la 21esima giornata di serie A. All’Arechi sono in palio punti pesanti, con la squadra granata che sogna uno storico sorpasso ai bianconeri, aumentando il margine sulla zona salvezza dopo il pari dell’Hellas Verona con la Sampdoria.

Nicola vuole ripartire dalla prestazione del Via del Mare e riconfermerà dieci undicesimi della formazione schierata in Puglia. Davanti ad Ochoa, la linea difensiva sarà ancora composta da Troost-Ekong e Bronn come marcatori centrali, con Sambia e Bradaric sulle corsie. In mezzo al campo, la novità sarà il rilancio di Nicolussi Caviglia in cabina di regia. L’ex di turno, applaudito anche dal rivale Allegri in conferenza stampa, scipperà la maglia da titolare a Bohinen, con Vilhena e Lassana Coulibaly ai suoi lati. Davanti nessun dubbio, con Candreva e Dia esterni d’attacco pronti a sfruttare il lavoro sporco di Piatek, Pistolero che proprio contro la Juventus sparò il suo primo colpo con la maglia della Salernitana.

Tanti gli assenti anche in casa Juventus, su tutti Bonucci, Pogba e Paredes. Allegri ripartirà dal 3-5-2 e dalle sue certezze. In difesa, davanti al portiere Szczesny, spazio al terzetto Danilo, Bremer e Alex Sandro. Sulle corsie Kostic e Cuadrado saranno gli equilibratori, con Locatelli in cabina di regia a guardare le spalle a Fagioli e Rabiot. Davanti, il ballottaggio fra Di Maria e Chiesa dovrebbe premiare l’argentino, spalla di Vlahovic alla ricerca del primo gol nel 2023.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SALERNITANA-JUVENTUS

SALERNITANA (4-3-3): Ochoa; Sambia, Troost-Ekong, Bronn, Bradaric; L.Coulibaly, Nicolussi Caviglia, Vilhena; Candreva, Piatek, Dia.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Vlahovic.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana