Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, attacco spuntato: si allunga il digiuno dal gol

Granata a secco da 340 minuti. Ad un passo il record negativo dello scorso campionato

Senza gioia, nè boato. Continua il momento nero per la Salernitana. Nemmeno la cura Paulo Sousa è riuscita a scuotere una Bersagliera in grande difficoltà. Sconfitta ma soprattutto spuntata. Sono 340 i minuti di digiuno per l’attacco granata. L’ultima rete resta quella di Vilhena nel 2-1 di Lecce. Da allora il cronometro ha fatto registrare 70 minuti disputati al Via Del Mare e gli interi match contro la Juventus, il Verona e la Lazio senza sussulti.

Non si è ancora arrivati al record negativo della scorsa stagione quando l’ippocampo è rimasto all’asciutto per quattro match di fila. 389 i minuti tra il gol del pari a Cagliari segnato il 26 novembre in piena zona Cesarini da Bonazzoli ed il rigore di Djuric del 9 gennaio al Bentegodi di Verona. Nel mezzo, la Salernitana rimase all’asciutto nei match con Juventus, Milan, Fiorentina e Inter.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le ultime novità sulla trasferta in Ciociaria e sulla penultima gara casalinga della stagion...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana