Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tango: storie di Calcio e di Passione, oggi al via la 1^ edizione

Quattro incontri per unire sport e letteratura, le mostre a cura dell’Associazione 19 Giugno 1919

Il calcio è fatto di storie straordinarie legate a fuoriclasse indiscutibili. Come Lionel Messi che, dopo una serie innumerevole di successi in carriera, tre mesi fa ha trascinato l’Argentina alla vittoria dei Mondiali in Qatar. Se ne parlerà a Salerno in “Vite fuori dal comune”, il primo evento della manifestazione “Tango, storie di calcio e passione”. Appuntamento per oggi mercoledì 22 marzo alle ore 18:30 al Complesso San Michele in via Bastioni a Salerno con Fabrizio Gabrielli e il suo libro “Messi”. L’incontro sarà moderato da Jvan Sica. Dalle 17:30 sarà visitabile la mostra, curata dall’Associazione 19 Giugno 1919, sul tema “I campioni del passato”.

Fabrizio Gabrielli ha scritto articoli e reportage per Ultimo uomo, blog e riviste. Ha scritto Sforbiciate (2019), Cristiano Ronaldo. Storia intima di un mito globale (2019). Ha curato la traduzione italiana di Chiuso per calcio di Eduardo Galeano (2023). Per 66th&2nd ha pubblicato Messi (2022).

Sinossi del libro “Messi”

L’Argentina ha vinto i Mondiali in Qatar, li ha vinti con una squadra che si è unita intorno a lui, a Messi, che ha guidato i suoi e si è reso punto di riferimento. Messi è ora, finalmente, sul tetto del mondo, con la maglia biancoceleste numero 10. Tutti sanno chi è Lionel Messi: è il calciatore che ha vinto più volte nella storia il Pallone d’Oro. All’interno della squadra più identitaria d’Europa e del calcio moderno, il Barcellona, è cresciuto fino a diventare il protagonista principe di un’epoca irripetibile. Ha frantumato record su record, ha collezionato trionfi, ma non sempre è stato felice. Ha lasciato la sua patria, l’Argentina, e la sua patria non l’ha mai perdonato del tutto. Nessuno sa davvero chi è Lionel Messi. Ha sempre giocato a calcio, è spesso stato il calcio. Ossessionato dalla vittoria, dal costante miglioramento, eppure imbrigliato in un’eterna – e interminabile – ricerca della sua identità. «Messi è Maradona tutti i giorni» è stato detto con un’espressione memorabile. Potremmo aggiungere: «Messi porta il peso di dover essere Maradona tutti i giorni». In questa avvincente biografia Fabrizio Gabrielli racconta ascese, cadute e risalite di un calciatore che è riuscito a fagocitare la storia e la mistica di un club, quel Barcellona che si definisce «più di un club», diventando lui stesso il club. E quando l’amore – che sembrava non poter finire mai – è finito, Messi ha saputo chiudere un’era e aprirne una nuova, abbracciando lo sfarzo del Psg, lasciandosi per sempre alle spalle la retorica posticcia della «pulce», dell’eterno bambino gioioso.

“Tango” è un ciclo di eventi e dibattiti in programma a Salerno fino al 6 aprile. Gli appuntamenti con gli scrittori si terranno al Complesso San Michele in via Bastioni a Salerno dal 22 marzo al 4 aprile con inizio alle ore 18:30 mentre la mostra sulla storia del calcio sarà visitabile dalle 17:30.

Lunedì 27 marzo spazio all’evento “Tifo e passione” moderato da Ciro Romano. Se ne discuterà con Pierluigi Spagnolo attraverso i suoi libri “I ribelli degli stadi” e “Contro il calcio moderno”. La mostra sarà su “I colori del tifo”.

Venerdì 31 marzo arriverà Guy Chiappaventi per l’evento “Oltre il campo di calcio” moderato da Marco Toriello. Si parlerà di una storia unica e particolare, raccontata nel libro “La scomparsa del calciatore militante”. Tema della mostra: “Maglia. Dal 1919 ad Ago”.

Martedì 4 aprile evento su “Calcio ed economia”, moderato da Michele Spiezia, con Marco Bellinazzo e il suo libro “Le nuove guerre del calcio”. Il tema della mostra sarà “Maglie. Nuova era”.

Giovedì 6 aprile al Centro Sociale di Salerno è in programma l’evento speciale “I giovani e lo sport”, organizzato in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano, che vedrà i calciatori della U.S. Salernitana 1919 incontrare gli atleti delle scuole calcio.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Successo per la Parrocchia di Sant’Eustachio È stata la Parrocchia di Sant’Eustachio a conquistare il titolo di campioni della...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana