Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana-Frosinone, Sousa: “Non sarà l’inizio di campionato che pensavo…”

Il tecnico portoghese: “Sarà difficile riprendere da dove avevamo finito”

Nei primi venti minuti non eravamo abbastanza freschi e potenti per aggredirli. Dopo il cooling break siamo cresciuti e abbiamo creato diverse situazioni. La squadra di Di Francesco gioca bene e lotterà come noi per la salvezza. Tutti i ragazzi che hanno giocato hanno dimostrato grande attitudine dall’inizio alla fine”. Queste le parole del tecnico granata Paulo Sousa intervenuto in conferenza stampa al termine di Frosinone-Salernitana

Il mister ha poi aggiunto: “Dobbiamo fare una buona stagione e cercare di salvarci il prima possibile. Dispiace per il problema di Maggiore che sarà da valutare. Sappiamo tutti benissimo ciò di cui ha bisogno questa squadra, personalmente ho le mie forti convinzioni. Come ho sempre detto non ho nessuna paura delle difficoltà anzi voglio trasformarle in coraggio. Bisogna far crescere i giocatori che abbiamo in rosa e farli rendere al massimo. Dobbiamo riuscire ad essere più aggressivi e capaci di rubare tempo e spazio agli avversari quando sono in fase di palleggio per attaccare in contropiede”.

Chiusura sul mercato: “Molto sinceramente penso che l’inizio di campionato al quale pensavo non sarà quello che desideravo. Dovevamo approfittare di un inizio di campionato fatto bene e iniziare come abbiamo finito la stagione scorsa, ma siamo ancora molto lontani dall’inizio che volevo. Cerchiamo di cogliere le opportunità per cercare di competere la migliore e per raccogliere il massimo dei punti. Io, il presidente e il direttore sappiamo di cosa ha bisogno la squadra. Non è per un possibile infortunio di Maggiore che dobbiamo intervenire, era urgente anche prima”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana