Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, l’ex Aliberti: “Iervolino è un grande imprenditore: farà scelte giuste. Ora serve un direttore generale…”

Le parole dell'imprenditore: "Il mercato di gennaio sarà pieno di trappole"

Aniello Aliberti torna a parlare di Salernitana. L’ex patron della Bersagliera è intervenuto a LiraTv nel corso del programma “Salerno nel Pallone”: “Mi dispiace per il presidente Iervolino perché è un mite, una persona innamorata del calcio che merita altre fortune perché vuole creare tanto, investire moltissimo. E poi dispiace per la Salernitana e per la sua gente. Questo è un campionato di serie A, è normale vivere dei momenti difficili. Non bisogna già piangere il morto, il pari con il Sassuolo deve dare fiducia alla squadra e al mister Inzaghi.

Cosa fare? Non è semplice e forse in questi momenti ci sarebbe bisogno di un pizzico d’esperienza in più. Saprà difendersi da solo perché ha dimostrato di saperci fare in altri ambiti. A gennaio immagino sarà costretto ad intervenire con forza sul mercato ma dovrà fare attenzione alle trappole che gli verranno tese dagli altri club. Quello è il mercato in cui anche calciatori non proprio di grande livello vengono venduti a peso d’oro”.

Infine, un consiglio sull’organizzazione societaria: “Serve un direttore generale dal lato sportivo. Serve una figura che, come l’amministratore delegato dal punto di vista economico, sappia tenere le fila dalla a alla z dal punto di vista sportivo, saper cucire i rapporti con i procuratori, guidare il lato sportivo”.

 

Subscribe
Notificami
guest

59 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana