Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network

Salernitana, il ritorno di Nicola da avversario: il trainer dei miracoli all’Arechi un anno dopo

Il tecnico protagonista della favola 7% a caccia di una nuova impresa con i toscani

Un anno e due giorni. Tanto sarà passato quando Davide Nicola metterà nuovamente piede sul manto erboso dell’Arechi. Il ritorno sarà da avversario della Salernitana. L’attuale tecnico dell’Empoli entrerà in quello che è stato il suo stadio per un anno con un ideale distintivo appuntato al petto, quello di protagonista indiscusso (e indiscutibile) della prima storica salvezza della Bersagliera. Ma anche con la consapevolezza che per aggiornare la sua collezione di miracoli, toccherà provare a dare un dispiacere al popolo granata, nel tentativo di scrivere una nuova favola ma con tinte diverse, quelle azzurre.

Nel mezzo, dalla sconfitta con la Juventus con il quale ha salutato definitivamente la gente granata tra le mura amiche, e il ritorno da avversario, la sconfitta nella fatal Verona, quella decisiva per chiudere definitivamente un rapporto già logoratosi in precedenza, specie dopo il pesantissimo 8-2 di Bergamo, costatogli il primo esonero rientrato dopo pochi giorni.

Sogna la rivincita anche Filippo Inzaghi, uscito perdente nella lotta salvezza quando alla guida del Benevento si vide condannato alla retrocessione in serie B proprio dal Torino di Davide Nicola, che, ironia del destino, andò a pareggiare all’Olimpico contro la Lazio del fratello Simone rendendo inutile lo scontro diretto in programma all’ultimo turno tra i due.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana