Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, Candreva ritrova la Lazio: a gennaio fu tentato dal grande ritorno

Il numero 87 pilastro dei biancocelesti dal 2012 al 2016

“L’eterno Antonio Candreva lo ha fatto ancora”. La Serie A ha applaudito così il numero 87 della Salernitana riproponendo sui propri social il penalty impeccabile con il Sassuolo. Freddo sia nella realizzazione che nell’esultanza, fotografia del momento sportivamente orribile.

Come riporta “La Città di Salerno”, quella di venerdì con la Lazio sarà una sfida speciale per il capitano granata. Con i biancocelesti ha vissuto quattro anni, dal 2012 al 2016, collezionando 192 presenze, 45 gol e 43 assist, oltre alla gioia della vittoria di una Coppa Italia. Ma ai capitolini però ha inferto anche due bocconi amarissimi, come lo stupendo pallonetto nell’incredibile 1-3 in rimonta all’Olimpico dello scorso campionato o il missile decisivo nell’unica vittoria interna in serie A della Salernitana in questa sciagurata stagione. Un rendimento da incubo che aveva spinto Candreva anche a ragionare su un possibile addio a gennaio, quando la Lazio bussò alla sua porta con il desiderio di garantire a Sarri un rinforzo da Champions per la seconda parte di stagione.

Ora il presente, prima di analizzare il futuro: il contratto tra Candreva e la Salernitana terminerà nel giugno 2025 ma con il pagamento di una penale il club granata potrebbe decidere di dividere le strade. Volontà che appare però comune: lato calciatore c’è il desiderio di misurarsi ancora con la serie A, lato società significherebbe risparmiare su uno degli ingaggi più pesanti in uno scenario da “spending review”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana