Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, nuovo summit a Roma fra Iervolino e Milan

Si ragiona sull'area tecnica

Negli occhi la contestazione fortissima arrivata attraverso gli striscioni in apertura di Salernitana-Atalanta. Danilo Iervolino, assente all’Arechi, ha visto gli striscioni direttamente dal suo smartphone, con le immagini della Curva Sud Siberiano riprese successivamente in tv. Informato da Maurizio Milan, il presidente ha incassato la contestazione e intanto ragiona sul futuro della Salernitana.

Nelle prossime ore è in programma un nuovo summit a Roma fra il patron e l’ad. Sul tavolo i conti da far quadrare per la ripartenza in serie B, per poi concentrarsi sull’aspetto tecnico. Guido Angelozzi è il grande sogno per la direzione generale. L’artefice del miracolo Frosinone potrebbe lasciare i ciociari e accettare una nuova sfida. Sullo sfondo anche Meluso, Faggiano. Ieri all’Arechi era presente Francesco Montervino, al seguito dei granata anche a Frosinone. Proverà a ritagliarsi uno spazio? Chissà.

Solo successivamente il tema allenatori. I media nazionali ribattono i nomi di Fabio Grosso e Paolo Zanetti. Colantuono intanto lancia segnali: “Sono diventato un uomo della società, aspetteremo la fine del campionato, parleremo con il presidente e con Milan. Qui sto molto bene, sono legato alla piazza, al di là del ruolo sono a disposizione del club per qualsiasi esigenza”.

Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana