Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, Iervolino non rivoluziona: fiducia a tempo per De Sanctis e Inzaghi

Tecnico e ds in discussione

“Il trittico con Bologna, Atalanta e Milan sarà indicativo per valutare l’intera rosa”. Erano state queste, appena sette giorni fa, le dichiarazioni dell’amministratore delegato della Salernitana Maurizio Milan sul momento dei granata. Tutto rivoluzionato dopo il ko pesante con il Bologna, culminato con la contestazione furiosa nei confronti di Danilo Iervolino e alimentato nel cuore della notte con un messaggio forte lanciato dalla Curva Sud Siberiano attraverso i propri canali social.

Come riporta “La Città di Salerno”, invece che meditare sull’organico, le due sfide con Atalanta e Milan ora serviranno a Iervolino per ragionare anche sulle posizioni del direttore sportivo Morgan De Sanctis e dell’allenatore Filippo Inzaghi. I due restano ancora al timone ma, eventuali pesanti passi falsi, potrebbero mettere tutto in discussione. Sul tavolo anche il possibile ritiro anticipato: nonostante il parere favorevole di De Sanctis, il patron ha preferito prendersi qualche ora in più di valutazione prima di decidere se mandare in clausura la squadra per preparare al meglio la delicata trasferta di Bergamo con l’Atalanta.

Subscribe
Notificami
guest

21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana