Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, Iervolino: “Sono demotivato ma non mollo! Mai avrei immaginato di essere ultimo e così lontano dalla tifoseria”

Le parole del patron

Un altro passaggio della conferenza di Danilo Iervolino, presidente della Salernitana: “Rimpianti? Li ho sempre, in qualsiasi ambito. Ho deciso di lanciare sempre il cuore oltre l’ostacolo, quel “Macte Animo”, il sangue vivo e furibondo della Salernitana mi attira. Ho fatto tanti errori: forse non genererei più speranze da creare poi aspettative alte e allucinazioni diffuse. Nel calcio l’entusiasmo non genera entusiasmo, tornassi indietro sarei più cauto. Ho avuto qui ottimi direttori sportivi e allenatori, non ho rancori”.

E ancora: “Oggi conta solo il progetto che però mi vede più demotivato, meno carico, avrò sempre la stessa assunzione di responsabilità nonostante lo stesso rispetto e attaccamento ma sono più spento. Non la sto vivendo bene perché la squadra non è compatta, i risultati non arrivano e una parte della tifoseria ha deciso di interrompere il rapporto con la tifoseria. Ho le spalle belle larghe, sono diventato orfano presto, non ho più un fratello e so bene quali sono le sofferenze. Non mi sarei mai immaginato di avere un rapporto così con la tifoseria, né di essere ultimo in classifica”. 

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana