Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana-Milan, match preview: Candreva re degli assist, Gyomber il più ammonito della A

Filippo Inzaghi non ha mai vinto in tre sfide da allenatore contro il Milan

Antonio Candreva ha fornito 82 assist in Serie A, dalla sua prima stagione nella competizione (2007/08) il classe ’87 è infatti il giocatore che ha servito più passaggi vincenti nel torneo. Candreva ha preso parte a tutti gli ultimi tre gol della Salernitana in campionato (una rete e due assist).

Il Milan è l’avversario che Antonio Candreva ha affrontato più volte in carriera in Serie A: in 27 sfide ha pareggiato nove volte (8V, 10P), solo contro la Roma (10) ha registrato più pareggi nel torneo. L’esterno italiano ha preso parte a sette reti contro i rossoneri in campionato (tre gol e quattro assist). Solo Victor Osimhen (17) è stato pescato più volte in fuorigioco di Antonio Candreva (14) in questa stagione di Serie A.

A Boulaye Dia (49) manca un gol per raggiungere il traguardo delle 50 reti nei cinque grandi campionati europei (attualmente, 24 con il Reims in Ligue 1, 20 con la Salernitana in Serie A e 5 con il Villarreal in Liga). Tutti i tre gol segnati da Lorenzo Pirola in Serie A sono stati realizzati di testa nel 2023 nei primi 10 minuti di gioco; nell’anno solare, soltanto Bremer (quattro) conta più marcature con questo fondamentale tra i difensori nel massimo torneo.

Nessun giocatore ha ricevuto più cartellini gialli di Norbert Gyömbér in questa stagione di Serie A (sette), al pari di Paredes, Maleh e Ramadani. Nessun giocatore ha ribattuto più tiri avversari di Norbert Gyömbér nel campionato in corso: 19, al pari di Djimsiti e Luperto.

Pasquale Mazzocchi e Domagoj Bradaric sono gli unici due giocatori della Salernitana ad aver disputato tutte le 16 partite di questo campionato. Emil Bohinen (49) potrebbe far registrare 50 presenze in tutte le competizioni con la maglia della Salernitana: solo un assist per lui finora con i granata (vs Fiorentina ad aprile 2022).

Christian Pulisic ha preso parte a nove gol (cinque reti, quattro assist) nelle prime 14 partite con il Milan in Serie A; tra i giocatori che hanno esordito in rossonero nelle ultime 20 stagioni (dal 2004/05), lo statunitense potrebbe diventare il quarto calciatore straniero ad andare in doppia cifra di partecipazioni al gol nelle sue prime 15 gare del massimo campionato, dopo Zlatan Ibrahimovic (16), Ronaldo (11) e Ronaldinho (10).

Rafael Leão (41 gol) potrebbe eguagliare Rui Costa (42) in 2ª posizione tra i migliori marcatori portoghesi in Serie A, nonché toccare i 50 gol nei cinque grandi campionati europei – attualmente a quota 49. Rafael Leão non segna però in campionato dallo scorso 23 settembre (vs Verona), da allora otto match in Serie A senza gol, l’ultima volta che ha registrato una striscia più lunga senza reti nel torneo risale al periodo tra gennaio e marzo 2021 (nove).

Olivier Giroud ha preso parte a sette reti negli ultimi otto match con il Milan tra tutte le competizioni (cinque gol e due assist), servendo un passaggio vincente in entrambe le ultime due gare, l’ultima volta che ha fornito assist in tre presenze di fila nei maggiori cinque campionati europei tra tutte le competizioni risale al periodo tra gennaio e febbraio 2015 con l’Arsenal.

Sei degli otto gol di Olivier Giroud in questo campionato sono stati realizzati in trasferta, inclusi tutti gli ultimi cinque – il francese non ha mai realizzato più reti fuori casa in una singola stagione di Serie A (sei anche nel 2021/22). Giroud ha fornito quattro assist in questo campionato, soltanto uno in meno rispetto a quelli serviti in tutta la Serie A 2022/23 (cinque).

Théo Hernández è vicino a prendere parte a 50 gol (attualmente è a quota 49) nei cinque maggiori campionati europei. Da quando veste la maglia del Milan (2019/20), il francese è il difensore che ha partecipato a più reti in Serie A (42, 24 centri e 18 assist). Luka Jovic ha preso parte a tre gol (due reti, un assist) nelle ultime tre gare in Serie A; la prossima sarà la presenza numero 150 per il serbo nei maggiori cinque campionati europei.

Fikayo Tomori è il giocatore che vanta il maggior numero di passaggi riusciti nel campionato in corso (973). Il difensore inglese è anche il giocatore del Milan con il minutaggio più alto in questa stagione tra tutte le competizioni (1860). Jan-Carlo Simic ha segnato il suo primo gol all’esordio in Serie A contro il Monza nell’ultimo turno di campionato; il serbo potrebbe diventare il terzo difensore nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95) a segnare nelle sue prime due partite del massimo torneo, dopo Cristian Chivu con la Roma nel 2003, e Roberto Carlos con l’Inter nel 1995.

ALLENATORI

La prima esperienza da allenatore in prima squadra di Filippo Inzaghi risale al 2014/15 alla guida del Milan: in 38 match con i rossoneri in Serie A ha registrato 13 vittorie, 13 pareggi e 12 sconfitte (1.4 di media punti). La prima esperienza di Stefano Pioli da allenatore in prima squadra risale al 2003/04 alla guida della Salernitana in Serie B, in quella stagione i campani ottennero la salvezza (14V, 13N, 19P).

Filippo Inzaghi non ha mai vinto in tre sfide da allenatore contro il Milan in Serie A (1N, 2P), dall’altra parte Stefano Pioli è imbattuto in quattro precedenti da allenatore contro la Salernitana in Serie A (2V, 2N). Dopo aver vinto la prima sfida da allenatore contro Stefano Pioli in Serie A – all’esordio assoluto nel massimo campionato da tecnico (3-1 il 31 agosto 2014 in Milan-Lazio) -, Filippo Inzaghi ha guadagnato un solo punto nelle successive quattro partite contro Pioli.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Pirola non riesce mai a fermare Felipe Anderson, Coulibaly la brutta copia di se stesso ...
Il grande ex della sfida sempre ispirato contro la sua vecchia squadra...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana