Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, le scelte di Colantuono: almeno tre cambi per piegare il Sassuolo

Anche Coulibaly punta a una maglia da titolare, Weissman insidia Simy

Almeno un paio di novità rispetto all’undici visto a Bologna per l’esordio ter sulla panchina della Salernitana. Stefano Colantuono effettuerà alcuni cambi in vista della gara di domani, venerdì 5 aprile, contro il Sassuolo, pur ripartendo con ogni probabilità dal 4-4-1-1 visto al Dall’Ara. 

La squadra non è dispiaciuta per atteggiamento tattico, di certo la differenza di motivazioni, oltre che di valori, ha fatto il resto, ma il trainer granata non vuol discostarsi molto da quanto provato contro i rossoblu. Di certo, contro un avversario molto più alla portata, e soprattutto tra le mura amiche, si dovrà provare ad alzare rendimento e soprattutto aumentare la pericolosità offensiva, con Vignato che sogna l’esordio da titolare con la maglia della Salernitana.

Out Ochoa, Fazio, Boateng, Gyomber e Kastanos, con Basic al massimo in panchina, Coulibaly potrebbe partire dal 1′ in mediana al posto del croato ex Lazio. Altra novità riguarda la chance che Colantuono affiderà a uno tra Vignato e Gomis sulla fascia sinistra, in vantaggio il primo. Da capire se Bradaric, utilizzato come ala pura mancina, resterà fuori, o sarà arretrato al posto di Pellegrino. In avanti Simy è invece insidiato da Weissman, conferma per Candreva e Tchaouna, così come per Costil tra i pali, e per la coppia Manolas-Pirola in difesa. E non è da escludere che uno tra Sambia e Zanoli possa rilevare Pierozzi.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana