Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network

Restyling stadio Arechi: tutti gli interventi annunciati

Presentato il progetto: fondi per 35 milioni di euro

La pagina Arcan Salerno ha pubblicato una sintesi di tutti gli interventi in programma annunciati dal Governatore della Campania Vincenzo De Luca. Mentre resta ora da capire dove la Salernitana giocherà nei prossimi anni (Benevento, Bari, Vestuti le idee sul tavolo), di seguito la lista dei lavori che interesseranno l’Arechi nel restyling:

E’ stato presentato il progetto in corso di elaborazione da parte di BUROMILAN, GAU ARENA e studio Zoppini, per la riqualificazione dello stadio Arechi di Salerno. La fase di progettazione è in corso e si prevede l’affidamento di un appalto integrato per la progettazione esecutiva e la realizzazione dei lavori stessi.

Gli interventi previsti:

1. NUOVA COPERTURA + IMPIANTO FOTOVOLTAICO: La realizzazione della nuova copertura sarà elemento di fondamentale importanza per rendere lo stadio Arechi all’avanguardia: verrà migliorata l’esperienza, il comfort di tutti gli spettatori, la dispersione acustica e sarà integrata l’illuminazione e i pannelli fotovoltaici.

2. NUOVA FACCIATA (dialogo con il Palazzetto dello Sport): La nuova facciata darà identità visiva e funzionale al nuovo stadio Arechi. A completamento del progetto una pelle che correrà lungo tutto il perimetro in corrispondenza della nuova copertura. L’alluminio con la sua azione riflettente catturerà la luce cambiando costantemente la percezione della facciata, imitando i giochi di luce riflessa delle onde del mare.

3. NUOVI SPAZI HOSPITALITY: Il progetto prevede la realizzazione di nuovi volumi, per lo più grandi a pianta libera che nei giorni partita funzioneranno come lounge, più o meno informali, per gli spettatori vip mentre nei giorni non partita lo spazio, altamente flessibile e facilmente configurabile, risulterà perfetto per ospitare eventi e conferenze.

4. CAVEA: Rifacimento del 1° anello delle tribune e realizzazione tribune a chiusura dei corner: Lo Stadio Arechi, allo stato attuale, si presenta con le tribune spettatori composte da gradinate disposte su due anelli, uno superiore e uno inferiore, in cui l’anello inferiore presenta forti criticità della visibilità. Per ovviare e ottimizzare la visibilità di ogni singolo posto a sedere, il progetto prevede la demolizione e conseguente realizzazione dell’anello inferiore inteso come naturale prolungamento di quello superiore ottenendo in tal modo un duplice vantaggio: migliore visibilità e un catino compatto.

5. TERRAZZE NEI CORNER: Sulle nuove tribune realizzate nei corner adiacenti alla tribuna principale si prevede la realizzazione di spazi hospitality e terrazze, attraverso un volume vetrato che permetterà una continuità visiva dal campo di gioco verso il mare. Questi nuovi elementi diventeranno bar e terrazze che aumenteranno ulteriormente l’area hospitality. Nei giorni non di partita potranno anche ospitare ristoranti con una splendida vista sul mare.

6. NUOVI SKYBOX: 18 Skybox intimi, ideali per vivere le emozioni della partita in un ambiente riservato ed esclusivo. Gli Skybox saranno a disposizione non solo in occasione delle partite ma 7 giorni su 7, trasformandosi così, durante i giorni non gara, in un’esclusiva sala riunioni o spazi in cui intrattenere i propri ospiti con vista sul campo.

7. NUOVI MEZZANINI E NUOVI COLLEGAMENTI VERTICALI: Saranno realizzate nuove scale per dividere completamente e regolare i flussi delle varie categorie di spetta tori con una riorganizzazione degli accessi. I nuovi collegamenti verticali serviranno gli spettatori del secondo anello e sbarcheranno su nuovi concourse realizzati per ospitare tutti i servizi di supporto che attualmente sono localizzati unicamente al primo
anello.

8. TRIBUNA OSPITI: realizzazione di un settore ospiti conforme a tutte le normative vi genti. Grazie alla separazione dei flussi rispetto agli spettatori locali sarà possibile sfruttare l’intera capienza dello stadio.

9. MUSEO DELLA SALERNITANA: Nei locali sotto podio della Curva Sud sarà realizzato un museo della Salernitana.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana