Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Avversari Salernitana: ululati razzisti, il Giudice chiede un supplemento d’indagini per la Curva Nord della Lazio

Al momento, il settore resta aperto. Pirola e Pierozzi in diffida

Resta sotto indagine la Curva Nord della Lazio. Come deciso dal Giudice Sportivo, c’è bisogno di un supplemento d’indagine della Procura Federale in merito agli episodi razzisti registrati sia dai tifosi della Lazio che della Roma nel derby di settimana scorsa. “Letta la relazione pervenuta dalla Procura Federale; con riferimento ai cori di discriminazione razziale e religiosa, intonati dalle tifoserie delle società Roma e Lazio sia prima che durante la gara, riportati dettagliatamente nel medesimo rapporto della Procura Federale a partire dalle ore 16.44 del giorno della gara, assumono rilevanza, per dimensione e percezione segnalate dai rappresentanti della stessa Procura, i seguenti eventi intervenuti durante la gara:

  • cori tifoseria Lazio (“Curva nord centrale”) di discriminazione razziale verso calciatore Soc. Roma Lukaku (1° e 28° min. primo tempo e 51° min. secondo tempo);
  • coro tifoseria Lazio (“Curva nord – Distinti nord ovest+est”) di discriminazione razziale (di matrice religiosa) verso tifoseria avversaria (35° primo tempo);
  • coro tifoseria Roma (“Curva sud centrale e laterale”) di discriminazione razziale verso calciatore della Soc. Lazio Guendouzi (22° secondo tempo).

Per le suddette manifestazioni, che non hanno comportato peraltro annuncio sonoro o interruzione della gara, si rende necessario apposito supplemento istruttorio da parte della Procura Federale, acquisendo in ogni caso una relazione dei responsabili dell’ordine pubblico”.

Nessuno squalificato tra le fila della Salernitana, con Pirola e Pierozzi che si aggiungono alla lista dei diffidati rappresentata da Candreva, Gyomber e Coulibaly.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le parole del tecnico bianconero: "Vogliamo blindare la qualificazione in Champions"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana