Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana-Verona 2-1, Dia salva la panchina di Nicola

Una prodezza del senegalese allo scadere decide il match dell’Arechi

Gioia infinita. Salernitana-Verona 2-1 salva Nicola e condanna Cioffi. La decide Dia, con una prodezza a tempo scaduto che fa impazzire l’Arechi. Vittoria sofferta per i granata, avanti con Piatek e ripresi da Depaoli. Poi il guizzo del senegalese.

Nel primo tempo, la Salernitana deve fare i conti con l’infortunio di Maggiore. Al suo posto entra Vilhena. Il Verona parte meglio ma i granata colpiscono: Bonazzoli serve Piatek che solo in area fa gol e sblocca il match. La Salernitana si scioglie, gioca meglio ma deve dire grazie alla traversa che salva sul colpo di testa di Gunter.

Il Verona torna in campo con Djuric ma a firmare il pari è Depaoli, abile a sfruttare una disattenzione granata. Gli ospiti si vedono anche assegnati un penalty per fallo di mano di Radovanovic che il Var però cancella. La Salernitana però è alle corde, con il palo che sputa fuori la conclusione di Verdi. Il finale è convulso, con la prodezza di Dia che salva Nicola e regala i tre punti grazie a un tiro a giro di mancino che beffa Montipò. Succede di tutto nel finale, con un parapiglia tra le due panchine che costa l’espulsione a Radovanovic e Ceccherini, nato dopo l’invasione di campo di un tifoso granata andato a provocare ai piedi del settore riservato agli ospiti.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana