Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network

Salernitana, Nicola: “Spezia match importante, occorre ritrovare entusiasmo”

L’allenatore granata in conferenza stampa: “Non percepisco le critiche, occorre continuare su questa strada”.

Match delicato. Davide Nicola carica la sua squadra alla vigilia di Salernitana-Spezia. “Giochiamo una partita importante, che vale tanto per noi – le parole del tecnico in conferenza stampa -. Bisognerà riprendere il gusto e la spensieratezza di dover fare alcune cose. Veniamo da due partite durissime: con il Verona dovevamo vincere, sembrava quasi un obbligo, con l’Inter era durissima. Stiamo facendo tanti progressi ma ora conta lo Spezia, culminare una bella settimana di lavoro e farlo in un ambiente che sia positivo”.

Nicola non dà indizi sulla formazione, annunciando solo l’impiego part-time di Fazio e Bohinen, e si sofferma sull’atteggiamento della sua Salernitana. “Noi abbiamo il giusto e il piacere di mettere in campo tutto pur di vincere. Nelle ultime due partite abbiamo messo in campo il massimo. Ora abbiamo lo Spezia, avversario con il quale misurarsi, con la spensieratezza di fare la partita, con una squadra che se avrà gusto ed entusiasmo potrà fare cose determinanti, continuando il progetto iniziato nei mesi scorsi”.

Poi il messaggio su Ribery: “E’ giusto tributargli l’applauso e sono felice abbia colto l’invito a far parte del nostro staff. Vuole apprendere, conoscere, documentarsi e ci fa piacere che abbia scelto di entrare a far parte nel ruolo dei collaboratore nonostante le tante scelte. E’ un potenziale allenatore, ha la giusta personalità, ha la capacità di sdrammatizzare, di cogliere l’essenza del calcio. Per noi è curioso fargli capire ciò che lui non vedeva in veste di calciatore, anzi ora pensa in un altro modo. Mi auguro possa essere in panchina”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sostegno garantito anche in Friuli per Candreva e compagni...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana