Seguici su
Sito appartenente al Network

News

Salernitana-Milan, le probabili formazioni: esordio per Ochoa, i rossoneri si affidano a Giroud e Theo

Nicola riparte dal 3-5-2 con Piatek e Dia in attacco. Pioli in emergenza.

Salernitana-Milan è la sfida che sancisce il ritorno della serie A. Dopo 52 giorni, i granata riprendono dai Campioni d’Italia in carica, in un Arechi sold-out e pronto a scendere in campo con una scenografia da urlo. La Bersagliera sogna  lo sgambetto ai rossoneri per riprendere a correre e aprirsi spiragli ambiziosi di classifica. La classifica è cristallizzata al 13 novembre scorso: il Milan secondo in classifica e la Salernitana dodicesima. Ma il Mondiale ha azzerato tutto (o quasi).

Per la formazione, Ochoa debutta tra i pali granata al posto dell’infortunato Sepe. In difesa, Lovato, Radovanovic e Fazio comporranno il terzetto difensivo, con il primo preferito a Bronn. Sulle fasce, scoccherà l’ora di Sambia a destra, con Bradaric a sinistra, entrambi eredi dei forfait di Mazzocchi e Candreva. In mezzo al campo, Bohinen riprenderà il controllo della regia, con Lassana Coulibaly e Vilhena come mezzali. In attacco, si ricomporrà il tandem Dia-Piatek, con i vari Bonazzoli, Botheim e Valencia costretti ad inseguire. Out dai convocati i lungodegenti Gyomber e Maggiore.

Dall’altra parte del campo, il Milan dell’ex Stefano Pioli cerca punti e sicurezze dopo il pre-campionato difficile. Ben nove le assenze per i rossoneri (Maignan, Kjaer, Ballo-Touré, Florenzi, Messias, Krunic, Origi, Rebic e Ibahimovic), con il sorriso per i rientri nello starting eleven di Theo Hernandez e Giroud. In porta tornerà Tatarusanu, con Calabria, Tomori e Kalulu a completare la difesa. In mezzo al campo la coppia Tonali-Bennacer a supportare il terzetto di trequartisti composto da Saelemaekers, De Ketelaere e Leao.

Le probabili formazioni:

SALERNITANA (3-5-2): Ochoa; Lovato, Radovanovic, Fazio; Sambia, L.Coulibaly, Bohinen, Vilhena, Bradaric; Dia, Piatek.
In panchina: De Matteis, Fiorillo, Bronn, Daniliuc, Motoc, Pirola, Capezzi, Kastanos, Iervolino, Bonazzoli, Botheim, Valencia. Allenatore: Nicola.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, T.Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, De Ketelaere, Leao; Giroud.
In panchina: Mirante, Thiaw, Dest, Gabbia, Pobega, Adli, Brahim Diaz, Bakayoko, Vranckx, Lazetic. Allenatore: Pioli.

ARBITRO: Francesco Fourneau di Roma 1.
ASSISTENTI: Del Giudice e De Meo.
QUARTO UOMO: Pezzuto.
VAR: Mariani.
AVAR: Manganiello.

DIRETTA: Sky, Dazn e Radio Bussola.

Click to comment
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

More in News