Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lecce-Salernitana 1-2, exploit granata al Via del Mare

Dia e Vilhena regalano il successo ai granata che mancava da quasi 3 mesi.

Lecce-Salernitana 1-2 è la resurrezione granata. La squadra granata ritorna alla vittoria dopo quasi 3 mesi, dall’exploit granata con la Lazio. Decidono i gol di Dia e Vilhena, rendendo inutile il gol di Strefezza. Una vittoria pesantissima che permette ai granata di salire a quota 21 punti e rimettere 9 lunghezze dalla zona retrocessione.

Nicola si affida al 4-3-3, rispolverando Bronn e Sambia oltre ad affidarsi all’esordiente Troost-Ekong e a Bradaric a protezione di Ochoa. In mezzo al campo si rivede Bohinen, regista con Vilhena e Lassana Coulibaly come interni. Davanti Piatek è il riferimento centrale del tridente completato da Candreva e Dia. Il primo tempo è ricco di emozioni: Dia porta subito avanti la Salernitana con una prodezza (5′). Il Lecce accusa il colpo e incassa il raddoppio grazie alla deviazione precisa di Vilhena (20′). I salentini però, nel momento di massima difficoltà, non vanno al tappeto e provano a reagire: Pezzella libera Strefezza che buca Ochoa e riaccende il Via del Mare (23′). La partita è emozionante, con Colombo che sbatte prima su Sambia (32′) e poi calcia fuori da buona posizione (37′). Nel secondo tempo, Piatek manca il tris mentre Ochoa riesce a fermare Di Francesco. Il Lecce prova un assalto disperato quanto infruttuoso. La Salernitana gestisce e alla fine esulta.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana