Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network

Salernitana, elisir Paulo Sousa: i granata non sono più la peggior difesa della serie A

Due clean sheet consecutivi per Ochoa ma soprattutto la ritrovata compattezza della fase difensiva

Da tallone d’Achille a punto di forza. Dell’elisir Paulo Sousa per la Salernitana a trarne beneficio è stata soprattutto la difesa. Scavalcata ieri dalla Cremonese, i grigiorossi sono la nuova peggior retroguardia del campionato a quota 46 gol subiti, a far sorridere però è la compattezza e la solidità di un reparto riscopertosi granitico nel momento di massima difficoltà.

Come riporta “La Città di Salerno”, dalla doppietta di Immobile all’Arechi che sancì il ko all’esordio di Paulo Sousa sulla panchina della Bersagliera, la squadra granata ha alzato il muro: 201 i minuti d’imbattibilità divisi fra Sepe ed Ochoa, con le sfide con Monza e Sampdoria andate in rassegna senza sussulti ospiti. Per trovare in stagione un dato simile bisogna ritornare all’inizio del campionato, con lo 0-0 in casa dell’Udinese e il roboante poker alla Samp (4-0) dello scorso agosto a tenere inviolati i pali di Sepe.

Il prossimo esame si chiama Milan, avversario probante per testare il valore di un pacchetto arretrato granata ormai consolidato e soprattutto con tre protagonisti assoluti. Il primo è senza dubbio Guillermo Ochoa, estremo difensore messicano che ha blindato a doppia mandata la porta della Bersagliera a suon di parate decisive. Dopo i miracoli in serie con il Monza, il sudamericano si è concesso un pomeriggio di calma apparente con la Sampdoria, facendosi trovare pronto però in più di una circostanza e registrando la seconda partita consecutiva chiusa senza gol al passivo. Merito anche del lavoro di Flavius Daniliuc, Norbert Gyomber e Lorenzo Pirola, terzetto in grado di garantire velocità, fisicità e anche una discreta dose di esperienza.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sostegno garantito anche in Friuli per Candreva e compagni...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana