Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, verso il Milan con due possibili novità di formazione

Paulo Sousa intenzionato a riconfermare l’ossatura scelta per le sfide con Monza e Sampdoria

Due ballottaggi di formazione. Milan-Salernitana è sfida impari ma la Bersagliera nutre il desiderio di fare uno scherzetto al Diavolo rossonero. Per la sfida di lunedì sera a San Siro, Paulo Sousa è pronto a ripartire dalla squadra solida e granitica schierata con Monza e Sampdoria, in grado di portare a casa 4 punti ma soprattutto di tenere inviolati i pali di Ochoa.

Come riporta “La Città di Salerno”, ieri la squadra ha sostenuto una seduta mattutina con l’organico pressoché al completo. Unici indisponibili il lungodegente Troost-Ekong e Fazio, ancora alle prese con il programma di recupero per la lesione al polpaccio. Si va verso la riconferma del 3-4-2-1  seppur con due ballottaggi: chi fra Sambia e Mazzocchi sulla fascia destra e soprattutto la tentazione Dia al posto del più che positivo Kastanos sulla trequarti insieme a Candreva alle spalle dell’unica punta Piatek.

Pochi dubbi invece negli altri reparti: Ochoa sarà protetto da Daniliuc, Gyomber e Pirola. In mezzo al campo ancora il tandem Lassana Coulibaly-Crnigoj mentre davanti, in attesa di sciogliere il ballottaggio fra Kastanos e Dia, sarà ancora Piatek a guidare il reparto offensivo, con Bonazzoli, Botheim e Valencia costretti ad inseguire.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le ultime novità sulla trasferta in Ciociaria e sulla penultima gara casalinga della stagion...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana