Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, per il Milan si valuta il ritorno al 3-5-2: un regista incrocia le dita

Paulo Sousa vuole più equilibrio e palleggio: possibile l’inserimento di un mediano in più sacrificando Kastanos

Tutti sulla corda, con possibili variazioni sul tema. In vista di Milan-Salernitana, Paulo Sousa sfoglia la ricca margherita a disposizione e ragiona su una squadra con più equilibrio e più palleggio per tenere testa al Milan campione d’Italia. La lunga marcia d’avvicinamento alla super sfida di lunedì sera a San Siro permette di poter ragionare con calma ma soprattutto provare a pescare dal mazzo le soluzioni giuste.

Come riporta “La Città di Salerno“, tra le ipotesi al vaglio della squadra granata anche il ritorno al 3-5-2 che potrebbe rilanciare Emil Bohinen. Lo scandinavo garantirebbe filtro e palleggio in un centrocampo completato da Lassana Coulibaly e Candreva, pronto ad abbassare il proprio raggio d’azione e agire da mezzala. Resta però sempre calda l’ipotesi Crnigoj, con Kastanos che spera in una riconferma anche se da centrocampista.

Nessun dubbio in difesa, con Ochoa che sarà protetto da Pirola, Gyomber e Daniliuc. Sulle fasce, Bradaric è sicuro di una maglia da titolare  mentre a destra è ballottaggio serrato fra Sambia e Mazzocchi. In attacco invece Piatek e Dia appaiono in vantaggio su Bonazzoli che spera in una chance.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il retroscena: l'ascesa del trainer piacentino parte da lontano, quando Lotito voleva portarlo in granata...
Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana