Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, per Dia e Coulibaly l’incognita Ramadan: i dettagli

I due calciatori riprenderanno giovedì ad allenarsi col gruppo

Una variabile in più da fronteggiare nel momento topico della stagione. Dopo le fatiche con le rispettive nazionali, per Boulaye Dia e Lassana Coulibaly c’è da fare i conti soprattutto con il Ramadan. Sia l’attaccante che il centrocampista hanno iniziato lo scorso 23 marzo il mese di digiuno, uno dei cinque precetti fondamentali per i fedeli musulmani. Periodo celebrato durante gli impegni dei due calciatori con le rispettive avventure internazionali ma che la Salernitana inizierà a fronteggiare da oggi.

Come riporta l’edizione odierna de “La Città di Salerno”, dall’alba al tramonto i due calciatori granata non potranno né mangiare né bere, con lo staff tecnico e medico subito al lavoro per trovare le soluzioni, consci della centralità dei due calciatori nello scacchiere tattico di Paulo Sousa. Una variabile in più da considerare fino al prossimo 22 aprile, giorno in cui terminerà il periodo di autodisciplina.

I due calciatori della Salernitana non sono gli unici in serie A impegnati in questo momento a rispettare il Ramadan. Tante sono le stelle del campionato alle prese con il periodo di “digiuno”: dai napoletani Anguissa, Elmas e Zedadka, passando per gli interisti Dzeko e Calhanoglu, così come per il milanista Bennacer, fino ad arrivare a Demiral, Barrow, Amrabat e Shomurodov, quest’ultimo prossimo avversario della Salernitana con la maglia dello Spezia.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana