Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, giorni infuocati per Iervolino: oggi protagonista in Lega, e sulla rivalità con il Napoli…

Il rebus centro sportivo, la diatriba a distanza tra i tifosi di Salernitana e Napoli ma soprattutto le scelte determinanti per il futuro del calcio italiano

Per Danilo Iervolino sono giorni infuocati. Il presidente granata sarà protagonista oggi a Milano insieme all’amministratore delegato Maurizio Milan per prendere parte all’assemblea di Lega Serie A che si preannuncia rovente. Dall’allargamento del consiglio di lega al tema dell’ingresso dei fondi, passando per la modifica dei criteri per la ripartizione dei proventi dai diritti tv e l’istituzione di un canale radio per la serie A: sono questi gli argomenti sul tavolo, con l’imprenditore di Palma Campania pronto a far sentire la sua voce.

Ad aggiungere ulteriore pepe sul momento anche il botta e risposta a distanza tra i tifosi di Napoli e Salernitana, con il patron impegnato a rasserenare i toni. “C’è stato un grande equivoco e un mancato contesto nonché chiave di lettura rispetto al comunicato dei tifosi della Salernitana – le parole di Iervolino ai microfoni di Radio Crc -. Da uomo del Sud sono il primo a complimentarsi con il Napoli, nel nome di un Sud che deve continuare ad essere sempre più trainante. Per questo, voglio chiarire che quel è frutto di malintesi generalizzati, rivolto ai tifosi della Salernitana, non ai napoletani che vivono a Salerno. Ognuno può essere libero in qualsiasi città di esporre la bandiera che vuole, magari non nello stadio di un’altra squadra, come si fa riferimento per Salerno. La nostra tifoseria ha sempre dimostrato di essere bella, pacifica: godiamoci questo sport meraviglioso che è il calcio”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana