Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, verso Verona con due dubbi di formazione

Al Bentegodi sarà scontro diretto

Filippo Inzaghi pensa alla Salernitana da schierare contro l’Hellas Verona. In uno scontro diretto fondamentale per la classifica ma soprattutto per la stabilità della sua panchina, Super Pippo è pronto ad affidarsi alla vecchia guardia. Candreva e Kastanos saranno i due perni di una Salernitana pronta a ripartire dal 4-2-3-1 che con il Milan ha dato risposte importanti in termini di produzione offensiva e di tenuta tattica.

Come riporta “La Città di Salerno”, possibili però due cambi di formazione rispetto all’undici scelto venerdì scorso. Il primo sarà obbligato, a causa dell’infortunio muscolare rimediato da Boulaye Dia e che terrà il senegalese ai box per almeno cinque settimane. Al posto del numero 10 è ballottaggio serrato fra Ikwuemesi e Simy, con i due nigeriani che sperano in una chance importante in una sfida da non fallire. L’altro dubbio da sciogliere è in mediana, con Maggiore che sogna di sfilare la maglia da titolare a Legowski.

Poi si andrà nel segno della continuità, con Costil che sarà protetto dalla linea difensiva a quattro composta da Mazzocchi, Pirola, Fazio e Bradaric. Qualche dubbio solo su Pirola, ancora alle prese con gli acciacchi muscolari rimediati con il Milan. In caso di problemi, spazio a Gyomber. In mezzo al campo, Coulibaly è inamovibile, mentre sulla trequarti Candreva e Tchaouna partono in largo vantaggio sullo scalpitante Cabral.

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Salernitana