Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, finalmente Dia! Il bomber torna da titolare

Il senegalese sarà il centravanti

Da centravanti…a centravanti. Questione di bomber. Filippo Inzaghi scruta l’orizzonte e cerca le soluzioni giuste per superare venerdì sera l’Empoli e dare fiato alle speranze salvezza della sua Salernitana. Tra i correttivi di formazione c’è un nome su tutti, quello di Boulaye Dia. Il golden boy, l’attaccante considerato unico in rosa, un vero e proprio pregio “senza la possibilità di avere alternative del suo stesso livello”. Carezze espresse pubblicamente da Super Pippo unite ai tanti messaggi distensivi lanciati al senegalese in privato, spronandolo a caricarsi sulle spalle la Bersagliera e diventarne il trascinatore per un’impresa che potrebbe valere quanto uno Scudetto. “Senza i suoi gol faticheremo a portare le penne a casa”, l’ammissione di Inzaghi durante la conferenza stampa di presentazione.

Come riporta “La Città di Salerno”, il numero dieci è reduce da un inizio 2024 travagliato, con il grave infortunio muscolare nel secondo tempo con il Milan che lo ha obbligato a dover rinunciare alla Coppa d’Africa, facendo i conti con un mercato avaro di soluzioni concrete ed allettanti.

La parola d’ordine ora è riscatto, con Inzaghi pronto a riaffidare l’attacco della Salernitana nei piedi e nel senso del gol del suo numero dieci. Con il Torino gli erano bastati trenta minuti per sfiorare il colpo vittoria, con la stoccata di destra disinnescata da Milinkovic-Savic. Artigli da affilare, nello scontro diretto contro l’Empoli che Dia ha già colpito all’Arechi lo scorso anno nel 2-2 di inizio stagione. Inzaghi punterà forte sul numero dieci, in campo dal primo minuto, centravanti del 3-4-2-1 che avrà verosimilmente in Candreva e Kastanos i due trequartisti.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il retroscena: l'ascesa del trainer piacentino parte da lontano, quando Lotito voleva portarlo in granata...
Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana