Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, il day one di Colantuono: caffè, campo e discorso alla squadra

Possibile una sgambatura nel weekend per conoscere la squadra

Il caffè intorno alle otto, il calore del sole e poi una full-immersion granata. Il primo giorno di Stefano Colantuono da neo-allenatore della Salernitana si è consumato interamente all’interno del Centro Sportivo Mary Rosy. Prima di varcare il centro sportivo di Pontecagnano Faiano,  una sosta per un caffè al Camping presente di fronte al centro sportivo e una passeggiata sulla spiaggia, sfruttando la giornata soleggiata per schiarirsi le idee in attesa dell’ufficialità.

Subito dopo, l’incontro con il suo nuovo staff. Riconfermati Andrea Bovo come vice, i preparatori Vincenzo Laurino, Marco Celia e Daniele Tozzi. Manolo Pestrin sarà confermato come collaboratore. A loro si aggiungerà anche Armando Fucci, preparatore atletico. Attesa per Franck Ribery.

Il dirigente granata ha preso posto in panchina insieme al dirigente Bergamini e ha assistito alla seduta della squadra che non ha a disposizione i nazionali  Ochoa, Pirola, Coulibaly, Kastanos, Sfait, Pellegrino, Legowski e Dia. Colantuono ha cercato di toccare le corde giuste dei due calciatori chiedendo cuore, personalità e determinazione, con il compito di salvaguardare orgoglio e dignità.  Si fa largo l’ipotesi di una sgambatura nel weekend per conoscere meglio la squadra.

Foto: ussalernitana

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il retroscena: l'ascesa del trainer piacentino parte da lontano, quando Lotito voleva portarlo in granata...
Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana