Calcio Salernitana
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salernitana, l’ad Milan: “Colantuono scelta interna, Inzaghi sarà riconsiderato per il futuro e Sabatini…”

Le parole dell'ad granata: "Avremo come paletto la sostenibilità economica"

“Colantuono? Scelta societaria, è un professionista che ci ha accompagnato sin dall’inizio è una scelta interna. Inzaghi lo ringraziamo, ma già da domenica eravamo convinti, scelta condivisa da Iervolino in primis”. Così Maurizio Milan, ad della Salernitana, alla ripresa dei lavori del club granata. Al Mary Rosy il dirigente granata ha fatto il punto dopo l’esonero di Fabio Liverani, il mancato ritorno di Inzaghi, e la scelta affidata poi a Stefano Colantuono.

“La sua è una figura perfetta per accompagnare le ultime 9 partite, non abbiamo ancora gettato la spugna, Sabatini continuerà il suo percorso, con il mister Colantuono hanno avuto esperienze insieme, sarà di supporto al tecnico e alla società, ci aiuterà a individuare i futuri manager, ci darà una mano anche all’interno dello spogliatoio”. 

“Con Inzaghi rapporto sempre molto corretto, questa mattina ha risolto il contratto. Il presidente Iervolino è stato sempre chiaro, scegliendo domenica sera di chiamare Colantuono. Finestra aperta? Vedremo. Per noi è lui un campione e verrà riconsiderato per il futuro. Stefano è un uomo del club, ma non ci saranno conferenze al momento, parlerà con la stampa prima della gara di Bologna, che abbiamo già iniziato a preparare con il prossimo impegno”. 

“Cercheremo di andare in continuità con i nostri progetti, capiremo in queste 9 giornate chi potrà far parte della squadra per il prossimo anno, faremo riflessioni su diversi calciatori e sui manager che ci potranno aiutare in futuro.  Profili? Abbiamo avuto profili diversi. Lavoreremo con persone che avranno obiettivi chiari e che dovranno avere caratteristiche adatte ad una piazza come Salerno che, al netto della tifoseria incredibile, avrà come paletto la sostenibilità economica“. 

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il retroscena: l'ascesa del trainer piacentino parte da lontano, quando Lotito voleva portarlo in granata...
Il trainer piacentino: "Poco senso chiedermi scusa dopo avermi mandato via"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Salernitana